Regolazione

1 - Regole

  • 1.1 - IberCup sarà giocato in conformità con le sessioni applicabili delle regole FIFA. In materia di interpretazione delle regole FIFA, si applica il testo inglese.
  • 1.2 - Il club deve essere membro di un'associazione nazionale di calcio affiliata alla FIFA. Nei paesi in cui il calcio è gestito da scuole, consentiamo anche la partecipazione di squadre affiliate all'associazione di scuole di calcio.
  • 1.3 - Le squadre sono divise in gruppi di quattro, cinque o sei squadre, in cui tutte le squadre giocano in un sistema di campionato per un giro. La classifica delle squadre sarà determinata in base ai loro punti. Tre punti sono assegnati a una vittoria, un punto da pareggiare e zero punti a una perdita.
  • 1.4 - Se due o più squadre finiscono con lo stesso numero di punti, la classifica sarà decisa come segue:
    1. Differenza tra goal segnati e subiti.
    2. Maggior numero di goal segnati.
    3. Risultati tra squadre (giochi tra entrambi) con lo stesso numero di punti.
    4. Contrassegni di rigore secondo le regole della FIFA.
  • 1.5 - La partecipazione alla fase di spareggio è determinata dalle seguenti regole (può essere modificata in base al numero finale di squadre partecipanti in ogni categoria):
         1.5.1 - In tutte le categorie le due (2) migliori squadre di ogni gruppo avanzano al Playoff A. Le squadre nella terza e quarta posizione avanzano al Playoff B. Le ultime squadre vengono eliminate.
         1.5.2 - Il punto precedente può essere adattato prima della competizione e in base al numero finale di squadre per gruppo e categoria.
  • 1.6 -Tutti i giochi di Playoff saranno decisi dal sistema Cup, cioè per eliminazione diretta.
  • 1.7 - Un'estrazione nei Playoff sarà decisa con la marcatura dei calci di rigore secondo le regole della FIFA.
  • 1.8 - Nel caso in cui una squadra venga squalificata o rinunci durante la fase a gironi, tutti i risultati saranno modificati a 0-3 a favore dell'avversario.
  • 1.9 - Nel caso in cui una squadra venga squalificata o rinuncie la partecipazione durante lo spareggio, la squadra più qualificata dello stesso gruppo prenderà il suo posto.
  • 2.0 - Nel caso in cui un risultato "Playoff" dovrebbe essere deciso con un calcio di rigore, le squadre potrebbero  andare alla "scatola delle penalità".
 

2 - Categorie

      Maschille:

  • Cat A - Ragazzi nati in 2010 - 7v7
  • Cat B - Ragazzi nati in 2009 - 7v7
  • Cat C - Ragazzi nati in 2008 - 7v7
  • Cat D - Ragazzi nati in 2007 - 7v7
  • Cat E - Ragazzi nati in 2006 - 11v11
  • Cat F - Ragazzi nati in 2005 - 11v11
  • Cat G - Ragazzi nati in 2004 - 11v11
  • Cat H - Ragazzi nati in 2003 - 11v11
  • Cat I - Ragazzi nati in 2002 - 11v11
  • Cat J - Ragazzi nati in 2001 - 11v11

      Girls:

  • Cat S - Ragazze nate in 2003 - 11v11
  • Cat U - Ragazze nate in 2001 - 11v11
     

    3 - Giocatori:

    • 3.1 - Cat. maschio E, Cat. F, Cat. G, Cat. H; e femminile Cat S, Cat U - il numero massimo di giocatori per squadra è 26 e il numero minimo è di 16 giocatori. Massimo 5 responsabili, minimo 3 responsabili per la squadra.
    • 3.2 - Cat. maschille A; Cat. B; Cat C; Cat D - Il numero massimo di giocatori per squadra è 14 e il numero minimo è di 10 giocatori. Massimo 5 responsabili, minimo 3 responsabili per la squadra.
    • 3.3 - Tutti i giocatori devono essere in grado di dimostrare la loro età e identità.
    • 3.4 - Raccomandiamo che tutti i giocatori indossino lo stesso numero sulla maglia del giocatore per tutto il torneo.
    • 3.5 - Nelle competizioni di calcio di 11, nessuna squadra può utilizzare più di 22 giocatori in una partita.
    • 3.6 -  Nelle competizioni di calcio di 7, nessuna squadra può utilizzare più di 14 giocatori in una partita.
    • 3.7 - Nelle sostituzioni durante il gioco, i giocatori devono seguire le seguenti regole:
    •      3.7.1 - Un giocatore che è sostituito può rientrare nel gioco. 
    •      3.7.2 - Le sostituzioni possono essere fatte senza che il gioco sia fermato.
    •      3.7.3 - Tutte le sostituzioni sono fatte nell'area tecnica della squadra. Se non esiste un'area tecnica definita, la sostituzione verrà eseguita sulla linea del centrocampo.
    •      3.7.4 - Il giocatore può entrare nel campo solo quando il suo collega si trova fuori dall'area legale di gioco e solo dopo che l'arbitro ha dato il permesso.
    •      3.7.5 - Tutte le sostituzioni eseguite in modo non corretto saranno penalizzate con un cartellino giallo.
    •      3.7.6 - Ricorda che in sostituzione dei portieri, il gioco deve essere fermato e l'arbitro informato. 
    • 3.8 - Un giocatore può rappresentare lo stesso club a diversi livelli, ma lo stesso giocatore non può rappresentare una squadra diversa dello stesso valore.
    •       3.8.1 - Se un giocatore rappresenta un club a diversi livelli, il giocatore deve essere iscritto a tutti i moduli di iscrizione delle squadre a cui parteciperà.
     

    4 - Tempo di Gioco

    • 4.1 - Cat. maschille G e Cat. H; e femminile Cat S. e Cat U - Group e Playoff fase B - 2 x 25 min - Playoff A - 2 x 30 min.
    • 4.2 - Maschille Cat E e Cat F - Fase a gironi, Playoff A e Playoff B - 2 x 25 min.
    • 4.3 - Cat. maschille A; Cat B; Cat C e Cat D - Fase a gironi, Playoff A e Playoff B - 2 x 20 min.
    • 4.4 - 2 minuti di INTERVALLO - In tutti i giochi di tutte le categorie.
    • 4.5 - In caso di pareggio nelle partite A e B di Playoff – la partita si deciderà segnando il calcio di rigore secondo le regole della FIFA. Qualsiasi giocatore può calciare i penalti.
     

    5 - Informazioni sulle partite

    • 5.1 - Scheda di gioco:
    •      5.1.1 - In tutti i giochi è obbligatorio compilare le schede di gioco.
    •      5.1.2 - Tutti i giocatori selezionati per quel gioco specifico devono essere inclusi nella scheda di gioco, fino a un massimo di 22 giocatori nelle competizioni di calcio 11 e 14 giocatori nelle competizioni di calcio 7.
    •      5.1.3 - La scheda di gioco deve essere consegnata all'arbitro prima di ogni partita.
    •      5.1.4 - Il responsabile della squadra deve confermare i numeri sulla lista dei giocatori per il gioco nell'app mobile tenuta dal responsabile del campo prima che inizi la partita per evitare qualsiasi errore riguardo all'incidenze dell'incontro.
    •      5.1.5 - Il numero sulle maglie di ogni giocatore deve essere lo stesso  nella carta di gioco.
    •      5.1.6 - Tutti i giocatori che appaiono sulla carta di gioco sono considerati aver partecipato al gioco.
    •      5.1.7 - Verranno effettuati controlli casuali degli elenchi delle squadre.
    • 5.2 - Equipaggiamento del giocatore:
    •      5.2.1 - Il numero sulle maglie è OBBLIGATORIO.
    •      5.2.2 - Il numero di giocatori sul foglio di gioco deve essere lo stesso dei numeri sulle maglie dei giocatori.
    •      5.2.3 - Tutte le magliette devono essere numerate e i numeri corrispondono a quelli della carta da gioco.
    •      5.2.4 - I numeri devono apparire sul retro delle maglie.
    •      5.2.5 - Due giocatori non possono usare lo stesso numero nella stessa partita.
    •      5.2.6 - Nessun giocatore può cambiare numeri durante la stessa partita.
    •           5.2.6.1 - Il mancato rispetto di questa regola penalizzerà il giocatore con un cartellino giallo e il giocatore dovrà lasciare il gioco per indossare la maglia appropriata.
    •           5.2.6.2 - Il giocatore può entrare nel gioco solo se equipaggiato correttamente e con il consenso dell'arbitro.
    •      5.2.7 - Se le squadre usano lo stesso colore dell´equipaggiamento , sarà la squadra che nel calendario ufficiale del gioco apparirà per prima a cambiare equipaggiamento.
    •      5.2.8 - L'uso di parastinchi è OBBLIGATORIO nei giochi.
    • 5.2.9 - L'uso di tacchetti in alluminio è consentito solo per i portieri delle categorie 11-a-side (11vs11). A tutti gli altri giocatori è vietato l'uso di questo tipo di scarpe da calcio.
      L'uso di tacchetti in alluminio nei campi in erba sintetica è espressamente vietato.
    • 5.3 - Prima e dopo i giochi:
    •      5.3.1 - Tutte le squadre devono essere pronte in campo sempre prima di  15 minuti dal inizio della partita con i documenti dei giocatori per il controllo dell'età.
    •      5.3.2 - Il responsabile della squadra deve essere sicuro che i suoi giocatori siano adeguatamente assicurati.
    •      5.3.3 - Le squadre sono ritenute responsabili della condotta dei loro sostenitori e delle loro famiglie durante le partite.
    •           5.3.3.1 - Le squadre possono perdere una partita se l'arbitro decide di terminare il gioco sulla base della violenza verbale dei propri familiari o dei sostenitori nei confronti dell'arbitro.
    •           5.3.3.2 - Le squadre possono essere espulse dal torneo nel loro primo incidente in base alla condotta dei loro familiari o sostenitori nei confronti dell'arbitro o dell'altra squadra.
    •      5.3.4 - Tutti i responsabili o gli allenatori dovranno immediatamente dopo la fine di ogni partita, firmare la scheda di gioco. La mancata osservanza di questa procedura comporterà un avviso della organizazione IberCup.
    • 5.4 - Palloni:
    •      5.4.1 - In tutti i giochi, verranno utilizzate le palle di dimensione 5 ad eccezione delle competizioni delle categorie A, B, C e D in cui verranno utilizzate le palle di dimensione 4.

     

     

    6 - Scheda di Gioco – Controllo dell`età

    • 6.1 - Tutte le squadre devono inviare il modulo di registrazione 20 giorni prima del torneo. Dopo questa data verrà addebitato un costo aggiuntivo di € 5 per giocatore.
    •      6.1.1 - Se una squadra ha un elenco di rooming da inviare, l'amministrazione IberCup deve riceverlo 20 giorni prima del torneo. Dopo tale data verrà addebitato un costo aggiuntivo di € 10 per persona.
    • 6.2 - Il controllo dell'età dei giocatori verrà effettuato attraverso l'elenco dei giocatori precedentemente inviati alla nostra organizzazione, attraverso le seguenti procedure:
    • 6.3 - Il responsabile della squadra deve portare tutti i documenti per l'accreditamento (passaporto valido o identificazione valida dei giocatori).
    •      6.3.1 - Per le squadre che viaggiano in aereo all'Hotel Club do Lago.
    •      6.3.2 - Per le squadre che viaggiano in autobus o con il proprio veicolo, presso l'ufficio IberCup inserito nel Hotel Club do Lago, dopo aver effettuato il check-in nel loro alloggio.
    •      6.3.3 Solo il responsabile della squadra deve essere presente all'accreditamento per raccogliere tessere, braccialetti e informazioni importanti.
    •      6.3.4 - I giocatori non devono essere presenti per il controllo dell'età in questo giorno.
    •      6.3.5 - I responsabili devono essere presenti in quel giorno nell'ufficio di IberCup e presentare l'identificazione dei giocatori iscritti nel modulo di registrazione.
    •      6.3.6 - Se i funzionari della squadra non eseguono l'accreditamento nell'ufficio del torneo, le squadre NON possono partecipare alla prima partita.
    • 6.4 - Le squadre devono avere con sé in tutti i giochi l'identificazione valida dei giocatori.
    •      6.4.1 - Un controllo casuale dell`età può essere fatto in qualsiasi momento.
    •      6.4.2 - Ogni giocatore deve indossare il proprio braccialetto attorno al polso per controllare l'età sul campo.
    •      6.4.3 - Questo controllo dell'età sarà effettuato attraverso l'elenco dei giocatori e con la presentazione di un documento di identificazione valido.
    •      6.4.4 Il responsabile della squadra deve confermare i numeri sulla lista dei giocatori per il gioco nell'app mobile tenuta dal responsabile dal campo prima dell'inizio del gioco per evitare qualsiasi errore riguardo all'incidenze dell'incontro.
    • 6.5 - I documenti validi sono:
    •      6.5.1 - Per le squadre del Portogallo accettiamo la carta giocatore dell'associazione calcistica a cui appartengono o la carta del cittadino.
    •      6.5.2 - Per le squadre straniere accettiamo solo l'identificazione di giocatori in possesso di un documento di identità valido (carta legale di un'istituzione governativa e plastificata). Questa carta deve avere il nome completo, la fotografia, il numero di identificazione e la data di nascita. Questo documento deve sempre essere presente con il passaporto del giocatore. Giocatori che viaggiano da paesi in cui non è necessario presentare un passaporto per entrare in Portogallo, l'organizzazione avrà bisogno solo di una carta d'identità valida (carta legale di un governo e di un'istituzione di plastica).
    • 6.6 - Tutte le squadre devono essere preparate per iniziare il gioco almeno 30 minuti prima dell'inizio della partita. Questo periodo confermerà l'età dei giocatori con i funzionari di IberCup.
    • 6.7 - Alle squadre che non presentano la carta di gioco 15 minuti prima dell'inizio del gioco può essere attribuita una mancanza di paragone con loro.
    • 6.8 - Le squadre che presentano giocatori che non sono inclusi nel modulo di iscrizione possono essere escluse dal torneo.
    • 6.9 - Se lo stesso club compete con due squadre nella stessa categoria, i giocatori di quelle squadre non possono cambiare squadra.
    • 6.10 - Se un giocatore gioca per un'altra squadra in un'altra categoria dello stesso club nel torneo, la squadra in cui quel giocatore non è registrato deve essere penalizzata con un fallo di 0-3.
    • 6.11 - Braccialetti:
    •      6.11.1 - Dopo che l'accreditamento è stato completato, tutti i giocatori devono indossare il braccialetto identificativo con un codice QR al polso.
    •      6.11.2 - Il codice QR associato a ciascun giocatore corrisponde al tuo profilo durante il torneo. È stato progettato nel tentativo di:
    • Controllo dell'età casuale durante i giochi.
    • Controllo dei pasti
    • Connessione a piattaforme informatiche.
    • Emergenze.
    •      6.11.3- I braccialetti identificativi DEVONO essere usati durante il torneo.
    •      6.11.4 - Se un giocatore perde il braccialetto, dovrà andare all'ufficio del torneo per eseguire ancora una volta il controllo dell'età prima che venga giocata la prossima partita.
    •      6.11.5 - Il giocatore non potrà partecipare alla partita successiva senza il braccialetto identificativo.
    •      6.11.6 - Il giocatore non potrà accedere alle sale da pranzo senza il braccialetto identificativo.
     

    7 - Autorizzazioni speciali di partecipazione:

    • 7.1 – Diamo la possibilità che due giocatori per squadra possono avere  un massimo di un anno in più rispetto all'età di queste categorie.
    • 7.2 - Si noti che non è possibile utilizzare più giocatori oltre l'età regolamentata, anche se si passa da un gioco all'altro.
    • 7.3 - Queste autorizzazioni si applicano solo alle categorie calcistiche di 11.
    • 7.4 - Nelle categorie di calcio di 7 nessuna autorizzazione speciale sarà automaticamente accettata.
    • 7.5 - Possono essere presi in considerazione permessi speciali per le categorie di calcio a 7, ma per questo è necessario contattare IberCup.
    • 7.6 - Per le categorie di calcio a 7, 2 giocatori di sesso femminile,  1 (uno) più vecchi sono automaticamente accettati.
     

    8 - Regole - Calcio a 7

    • 8.1 - Le categorie Cat A, Cat B, Cat C e Cat D maschilie giocano a calcio a 7 (un portiere e sei giocatori di campo).
    • 8.2 - La regola del fuorigioco non si applica alle categorie Cat A, Cat B e Cat C.
    • 8.2.1 - La regola del fuorigioco si applica nella categoria Cat D ma solo tra la linea inferiore e la linea limite dell'area.
    • 8.3 - Non è permesso passare la palla al portiere e lui/lei prendere la palla con le mani.
    • 8.4 - Il calcio di porta deve sempre essere effettuato da terra, con la palla posizionata in qualsiasi punto che delimita la piccola area di porta.
    •      8.4.1 - Gli avversari rimangono fuori dall'area di porta grande fino a quando la palla non viene giocata.
    •      8.4.2 - La palla è giocabile quando nel calcio di porta la palla esce dalla grande area di porta.
    •      8.4.3 - Se il giocatore non riesce a calciare la palla fuori dalla grande area di porta, il calcio di goal viene ripetuto.
    •      8.4.4 - I compagni di squadra possono trovarsi all'interno dell'area ma non possono toccare la palla finché non esce dall'area di porta grande.
    • 8.5 - Se un giocatore ha un cartellino rosso, può essere sostituito da un altro giocatore.
     

    9 - Campi di Gioco

    • 9.1 - Tutti i campi di gioco sono erba naturale o artificiale.
    • 9.2 - I campi da calcio sono distribuiti nelle seguenti zone:
    •      9.2.1 - Jamor - Carcavelos - Salesiani di Estoril - Complesso di Estoril-Praia - Fontainhas Cascais - Drammatico
    • 9.3 - I campi di calcio sono divisi per i seguenti tipi di piani:
    •      9.3.1 - Erba naturale - Jamor (5 campi).
    •      9.3.2 - Erba artificiale - Jamor (2 campi) - Carcavelos (1 campo) - Estoril-Complesso (2 campi) - Salesianos do Estoril (1 campo) - Fontainhas Cascais (1 campo) - Drammatico (1 campo).
    • 9.4 - In caso di maltempo alcuni giochi possono essere rinviati o decisi con calci del rigore o della moneta in aria.
     

    10 - Programa delle partite

    • 10.1 - Il comitato organizzativo ha il diritto di cambiare gruppi, orari e campo giochi fino al primo giorno di gara.
    • 10.2 - Il comitato dell'organizzazione ha anche il diritto di cambiare i giochi, i tempi e il campo dei giochi durante la competizione.
    • 10.3 - In caso di modifiche, le squadre saranno informate di conseguenza.
     

    11- Arbitri

    • 11.1 - Tutti gli arbitri sono membri di un'associazione calcistica nei loro paesi.
    • 11.2 - Tutte le partite di calcio a 11 hanno arbitri assistenti.
    • 11.3 - Il coordinatore arbitrale durante il torneo sarà disponibile presso l'ufficio IberCup.
     

    12 - Giuria del Torneo

    • 12.1 - La giuria del torneo è composta da rappresentanti dei tornei Abroud.
    • 12.2 - La giuria si occupa di proteste, punizioni e situazioni impreviste.
    •      12.2.1 - Tutte le situazioni che si verificano vengono sempre analizzate in base al "Fair-Play".
    • 12.3 - Le decisioni della giuria del torneo non hanno alcun appello. È possibile che le decisioni prese potrebbero non corrispondere alle regole FIFA basate su Fair-Play.
    • 12.4 - In caso di protesta dovrai pagare un deposito di € 100. il pagamento dovrà essere effettuato nell '"ufficio IberCup" (potrebbe essere un "ufficio IberCup" nei campi).
     

    13 - Punizioni e proteste

    • 13.1 - Tutte le proteste devono essere presentate per iscritto dal responsabile della squadra e consegnate alla giuria entro 90 minuti dalla fine della partita.
    • 13.2 - Le proteste devono essere presentate all'Ufficio del torneo.
    • 13.3 - Verrà pagata una tassa di protesta di € 100. Questa tassa sarà rimborsata solo se la protesta è approvata.
    • 13.4 - Le proteste basate su decisioni arbitrali non saranno accettate.
    • 13.5 - Sospensioni e pene:
    •      13.5.1 - Qualsiasi giocatore che riceve un cartellino rosso viene automaticamente sospeso dalla partecipazione alla partita successiva.
    •      13.5.2 - La giuria del torneo può decidere se la sospensione sarà per più di un gioco in caso di un cartellino rosso diretto.
    •      13.5.3 - Solo se un giocatore è sospeso per più di una partita, tali informazioni saranno fornite per iscritto.
    •      13.5.4 - Le carte gialle non sono accumulate.
    •      13.5.5 - Se un giocatore sospeso gioca una partita, la squadra di quel giocatore sospeso perde automaticamente la partita di 0-3.
    •      13.5.6 - Le infrazioni gravi saranno segnalate alle federazioni calcistiche dei paesi corrispondenti.
     

    14 - Non partecipazione ad una partitta

    • 14.1 - Se una squadra non partecipa a una partita senza un motivo valido, una sconfitta 3-0 può essere assegnata a quella squadra, ma solo dopo una decisione della giuria.
    • 14.2 - Se una squadra non si presenta in tempo per una partita a causa di un ritardo nel traffico causato dal traffico o da un'altra, la giuria può decidere di ritardare la partita (massimo 45 minuti dopo il gioco) fino all'arrivo delle squadre, o riprogrammare il gioco di nuovo per lo stesso giorno.
    • 14.3 - Se una squadra non appare ripetutamente nelle partite, la squadra in questione può essere esclusa dal torneo.
    •      14.3.1 - In casi speciali, la giuria del torneo può decidere di escludere una squadra dal primo reato se rileva che il reato è stato deliberato per l'auto-beneficio e ingiusto verso un'altra squadra del gruppo.
    • 14.4 - Se una partita viene interrotta per qualsiasi motivo e non può essere giocata fino alla fine, la giuria deciderà su queste 5 alternative:
    •      14.4.1 - Se il gioco deve essere ripetuto dall'inizio.
    •      14.4.2 - Se il gioco verrà riavviato dal momento in cui è stato interrotto.
    •      14.4.3 - Se il risultato al momento dell'interruzione, sarà deciso come risultato finale.
    •      14.4.4 - Se una delle squadre vince 3-0.
    •      14.4.5 - Se entrambe le squadre perdono 0-3.
    • 14.5 - Se una squadra non partecipa all'ultima partita del gruppo senza un motivo valido, può essere eliminata o squalificata per il playoff B, ma solo dopo una decisione della giuria.
     

    15 - Regole di condotta

    • 15.1 - I “leader” di squadra sono responsabili del comportamento dei propri giocatori in caso di danni a strutture sportive, spogliatoi, alloggi, trasporti o altre strutture.
    • 15.2 - In caso di danni, la persona responsabile deve contattare immediatamente lo staff dell'organizzazione.
    • 15.3 - In caso di dubbi sull'interpretazione del regolamento del torneo, contattare direttamente lo staff dell'organizzazione.
    • 15.4 - Il silenzio deve essere rispettato nelle camere tra le 23:00 e le 8:00.
    • 15.5 - I tempi dei pasti devono essere rispettati. Le squadre possono saltare i loro pasti se arrivano fuori dal tempo. In caso di ritardo in una partita o di un trasporto, è necessario informare l'organizzazione di questa situazione.
    • 15.6 - È vietato viaggiare in qualsiasi trasporto senza t-shirt.
    • 15.7 - Il mancato rispetto di queste regole sarà analizzato dall'organizzazione del torneo e potrebbe comportare l'esclusione dal torneo e dalle sistemazioni.
     

    16 - Assicurazione e responsabilità

    • 16.1 - Ogni giocatore deve avere un'assicurazione medica.
    • 16.2 - Assicurati che tutti i tuoi giocatori siano assicurati dentro e fuori dal campo di gioco.
    • 16.3 - IberCup non ha alcuna assicurazione di gruppo, protegge i partecipanti in caso di infortunio, malattia, furto o danno alla proprietà e non è responsabile in alcun modo per incidenti, danni o perdite economiche che possono sorgere in caso di guerra, eventi bellici, conflitti civili, rivolte o disordini civili, o a causa delle azioni delle autorità, scioperi, blocchi o eventi simili.
    • 16.4 - I partecipanti di paesi che non hanno un contratto di assicurazione medica con il Portogallo devono avere un'assicurazione medica personale.
     

    17 - Autorizzazioni per partecipare a IberCup

    • 17.1 - Tutte le squadre straniere devono richiedere alle proprie federazioni calcistiche di inviare una lettera di autorizzazione a IberCup (info@ibercup.com) per partecipare al torneo. Nei paesi in cui il calcio è organizzato da scuole di calcio, l'organizzazione consente anche la partecipazione di squadre di questi paesi affiliati a scuole di calcio, nel qual caso è sufficiente inviare una lettera di autorizzazione dal club o dalla scuola.
     

    18 - Acque per i giochi

    • 18.1 - Lo staff di IberCup sul campo potrebbe eventualmente avere qualche bottiglia d'acqua per le squadre, ma è molto importante che le squadre portino la propria acqua per i giochi.
    • 18.2 - L'acqua del rubinetto in Portogallo è potabile ed è ottima per bere.
    • 18.3 - L'organizzazione raccomanda l'acquisto di acque in bottiglia soprattutto per i bambini.
    • 18.4 - Puoi sempre comprare acqua invece nel locale delle partitte.
     

    19 - Spogliatoi

    • 19.1 - Le squadre devono lasciare le loro allogi già attrezzate per il gioco.
    • 19.2 - Alcuni complessi sportivi possono avere spogliatoi, ma alcuni sono piccoli e, a causa dell'elevato numero di squadre, la loro squadra potrebbe non essere in grado di procurarsi un posto dove attrezzarsi.
    • 19.3 - Questa regola si applica alle squadre locali.
     

    20 - Docce dopo i giochi

    • 20.1 - Le squadre devono fare la doccia al loro posto di alloggio, dopo essere tornate dal gioco.
    • 20.2 - Le squadre possono fare la doccia solo nei complessi di calcio: Jamor - Dramatico - Estoril.
     

    21 - Condotta di parenti e sostenitori

    • 21.1 - Le squadre sono responsabili della condotta dei loro sostenitori e membri della famiglia.
    • 21.2 - Le squadre possono perdere una partita se l'arbitro decide di terminare il gioco sulla base del comportamento verbale e violento dei propri familiari e dei sostenitori nei confronti degli arbitri.
    • 21.3 - Le squadre possono essere espulse dal torneo nel loro primo incidente, basato sul comportamento verbale e violento dei loro parenti e sostenitori nei confronti degli arbitri o dell'altra squadra.
     

    22 - Pala usata nei giocchi

    • 22.1 - Tutte le partite di calcio a 11 vengono giocate usando la taglia 5.
    • 22.2 - Nelle competizioni di calcio a 7 verrà utilizzata la taglia 4.
    • 22.3 - L'organizzazione fornirà palle ufficiali per i giochi, ma le squadre devono portare le proprie palle per il torneo.
    • 22.4 - IberCup non fornirà palle per il riscaldamento delle squadre prima delle partite.
     

    23 - Perdita o furto

    • 23.1 - L'organizzazione non assume alcuna responsabilità in caso di furto di attrezzature sportive o oggetti personali dei partecipanti nelle strutture ricettive o sportive.
     

    24 - Giocatori invitati

    • 24.1 - Ogni squadra potrà avere giocatori invitati, che sono regolarmente registrati attraverso la sua Associazione di Stato, la Federazione o qualsiasi altra organizzazione affiliata.
    • 24.2 - I giocatori non possono giocare per più di una squadra nel torneo.
    • 24.3 - È responsabilità dell'atleta individuale iscriversi a un club come giocatore ospite.
    • 24.4 - Il torneo non ha un sistema per gestirlo per ogni giocatore.
     

    25 - Organizzatore

    • 25.1 – L`agenzia di viaggi sportivi - Easy Choice Lda organizza IberCup.